Borsa da lavoro in pelle: un must per la donna in carriera

 

La donna in carriera, lo si sa, ha un biglietto da visita importante che contribuisce a qualificarla come tale: è l’outfit da lavoro ad assumere un’importanza fondamentale anche nelle relazioni con gli altri.

Per quanto riguarda l’abbigliamento, è necessario che la donna lavoratrice risulti sempre di classe ed adeguatamente vestita in tutte le occasioni.

Cenno particolare lo meritano gli accessori, indispensabili per definire lo stile della donna che lavora e rappresentativi di un’eleganza senza tempo.

Tra essi, certamente non si può rinunciare alla borsa da lavoro ed è chiaro che ognuna abbia il suo stile, in relazione al quale sceglierà la tipologia che meglio si adatta alle sue esigenze.

È doveroso sottolineare, però, che una borsa che non passa mai di moda è sicuramente quella realizzata in pelle.

 

Borse da lavoro in pelle: sinonimo di versatilità e di qualità

Di qualità indiscussa, le borse da lavoro in pelle sono versatili e facilmente abbinabili sia all’outfit da “scrivania” sia a quello scelto per un meeting aziendale oppure, ancora, per un pranzo tra colleghi.

La versatilità, in ogni caso, permette che esse possano essere sfruttate anche in situazioni non necessariamente lavorative e, quindi, anche informali in quanto, a seconda di come abbinata, la borsa in pelle sta bene su tutto.

Acquistare una borsa di vera pelle significa scegliere la qualità, un prodotto dedicato a chi vuole distinguersi, che resiste ad ogni segno del tempo e sopravvive ad ogni tendenza.

 

Modelli borse da lavoro in pelle

I modelli sono numerosi e vanno dalle borse da computer alle più classiche 24 ore, da quelle portadocumenti a quelle destinate ad ospitare strumenti da lavoro. Certo è che, al di là del modello, la borsa di pelle è adatta ad accompagnare il lavoratore qualunque sia la sua professione, grazie alle differenti caratteristiche in base alle quali si può optare per una piuttosto che un’altra.

Di grande successo, è la borsa per il laptop che risulta utilissima per il trasporto del dispositivo ed anche molto resistente. Generalmente dotata di manici e tracolla è anche molto comoda e, date le sue dimensioni standard, a seconda di come viene indossata, può essere anche utilizzata in occasione di un aperitivo o una cena post lavoro, sfruttando i vari scomparti per inserire gli oggetti personali.

Manager, donne e uomini che siano, optano spesso per una 24ore e, dato che sarà una fedele compagna di viaggio, sarà necessario che sia di qualità. In questo caso, le borse da lavoro di pelle sono molto consigliate perché comode e – pur non essendo valigie – sono capienti e permettono di inserire qualcosa in più dei semplici documenti e computer.

Soprattutto, sono eleganti e di classe e disponibili in diversi colori: la pelle, infatti, si può trovare nelle tonalità del nero, marrone, blu ed anche bordeaux, tutti colori già di per sé molto adatti ai contesti lavorativi.

Solitamente sono disponibili anche in pelle martellata, per i lavoratori più esigenti che vogliono unire la professionalità allo stile, osando un po’ di più.

È vero che – rispetto a quelle in tessuto – le borse di pelle hanno prezzi più alti ma l’acquisto è giustificato dall’essere un prodotto di alta qualità e particolarmente duraturo e, pertanto, la spesa si ammortizza nel tempo.

Allora, ognuno trovi il suo stile e scelga la sua borsa da lavoro in pelle!