Come ogni capo di abbigliamento, anche le borse nel corso della storia hanno subito diverse trasformazioni, adattandosi sempre alla moda del momento. Accessorio sempre più amato da ogni donna di ogni fascia d’età, la borsa in pelle nelle due diverse varianti è la perfetta alleata da abbinare ad ogni outfit (dal look quotidiano a quello sportivo, da quello urban a quello da ufficio). Cuoio, stampa cocco, velluto, broccati, rasi, fiocchi, nastri, oro e pietre preziose, ricami: ecco tutti gli elementi che fanno la differenza e conferiscono alla propria borsa di pelle un valore aggiunto davvero unico. Ma, vi siete mai chiesti quali modelli di borsa hanno segnato per sempre il mondo della moda? Esistono infatti dei modelli, che dopo il loro debutto non sono mai scomparsi, diventando così dei veri e prodotti cult per ogni donna. Borse da lavoro, borse di pelle con la tracolla, borse in nappa martellata, borse a spalla, borse a mano, clutch e borse piccole o mini. E, allora, siete pronte ad iniziare questo viaggio alla scoperta dei modelli di borsa più famosi che hanno fatto la storia dell’accessorio più amato dalle donne? Bene, allacciate la tracolla della vostra borsa di pelle e procediamo …

Baguette Fendi

Questo particolare modello di borsetta nasce a fine degli anni '90 grazie ad un’idea della designer Silvia Fendi, un nome noto nel mondo della moda. Questa borsetta è molto pratica e si può adattare ad ogni occasione, sia ad un evento importante che ad un aperitivo con le amiche, potrete sfoggiare questa borsetta restando chic e adeguate. Per portare questa borsa potrete usufruire della catenella rimovibile in dotazione, oppure, potrete tenerla sotto il braccio: questo metodo di portamento ricorda molto la classica immagine dei francesi che girano con il tipico “filoncino” di pane nella stessa posizione.

Antigona Givenchy

Il modello Antigona prende nome dal medesimo personaggio della mitologia: questa borsa in pelle è molto spaziosa, dotata di due lunghe maniglie e una zip che oltre a scoraggiare i furti, eviterà di perdere gli effetti personali. Contrariamente a quanto si possa pensare, questo tipo di borsa con la sua classica forma a trapezio, è stata ideata meno di 10 anni fa, ma ha preso subito piede, diventando un’icona per le appassionate.

Bayswater Mulberry

Il Bayswater è il tipico modello che, con il passare degli anni, rimane sempre di tendenza, valorizzando quel tocco antico, ma risultando alla moda ed eleganti. Nato nel 2003, in origine questo modello di borsa in vitello era prodotto unicamente con l’utilizzo di pellami italiani, oggi questa bag è realizzata in differenti tonalità cromatiche e materiali. La Bayswater è molto comoda e facile da trasportare: è dotata di due maniglie molto resistenti, è una tipologia di borsa molto capiente che consente di ottimizzare lo spazio a disposizione.

Nano Luggage Céline

La borsa in questione, come possiamo intuire dal nome, è la versione "nano" tra tutte le borse di questa serie. Essa si presenta con una forma quadrata che la rendono unica nel suo genere e molto particolare. Dal punto di vista del design, la Nano Luggage non ha rivali, mentre non possiamo dire lo stesso per la capienza che risulta abbastanza ridotta, dunque non è consigliabile acquistarla in caso abbiate bisogno di tanto spazio disponibile o per riporre il pc. E, se sei alla ricerca di nuovi modelli di borse in pelle che richiamano il buon gusto e i modelli più famosi della storia di questo accessorio, vi consigliamo di dare un’occhiata all’E-Commerce del brand Visone!